top of page

BOTTINO DI MEDAGLIE A PALMA DE MAIORCA PER GLI ATLETI DEL TOUKON


Cronaca di una vittoria annunciata. Trasferta irrinunciabile quella che ha visto protagonisti gli atleti del Toukon-settore Handykarate, verso la meravigliosa meta di Palma de Maiorca (Maiorca-Spagna) dove domenica 5 giugno si è disputato il Campionato di karate delle isole Baleari per atleti con disabilità organizzato nell’ambito della Federazione di karate delle Isole Baleari. Gli otto atleti del Toukon capitanati dal Maestro Luca Nicosanti sono partiti sabato con al seguito un corteo di parenti ed amici, fan inarrestabili, per partecipare a questa competizione che li ha visti protagonisti sui tatami con diverse prove. Una squadra ormai collaudata che si sta arricchendo man mano per quanto riguarda le esperienze internazionali.

Una trasferta interessante e stimolante per tutti gli atleti che non hanno tradito le aspettative. Ottima l’accoglienza in uno scenario fantastico. Di grande rilievo e valore il bottino di medaglie che tutti i ragazzi hanno conquistato: medaglia d’oro per Daniele Alfonsi, Luca Sambucci, Valerio Di Cocco e Dario Astolfi; medaglia d’argento per Federico Spallotta; medaglia di bronzo per Cellucci Mirko; quarto posto per Vanessa Antinori e Marco Spallotta. Altro grande risultato è stata la medaglia d’oro conquistata nella competizione a squadre, con una formazione di prima categoria Mirko Cellucci, Valerio Di Cocco, Luca Sambucci, Daniele Alfonsi e Marco Spallotta.

Al rientro in Italia la delegazione di atleti è stata accolta in seno al Toukon per applaudire gli atleti e continuare gli allenamenti, migliorare il proprio spirito guerriero, tifando sempre per ogni atleta e ringraziando tutti coloro che credono in questo progetto sportivo, con particolare riguardo all’Arma dei Carabinieri ed alla Scuola Marescialli e Brigadieri di Velletri.

Post in evidenza